La nostra azienda

La GENEX nasce nell'anno 1985 come Ditta Individuale perl'importazione di funghi, miele, erbe medicinali, ginepro e frutta congelata dalla Jugoslavija. Destinatarie sono le principali industrie italiane con le quali tuttora collabora. Con il 1989 incomincia ad acquistare il miele nella Rep. ungherese e bulgara. Il paese d'approvvigionamento dei funghi resta in ogni modo la Jugoslavija ed attualmente, dopo la disgregazione della stessa, le Repubbliche Macedonia, Serbia e Croazia. Nel 1992 la ditta si trasforma in Società GENEX SRL ed aumenta notevolmente gli scambi con questi paesi (anche grazie alla conoscenza dei sistemi di pagamento in compensazione che detti paesi tuttora praticano). Esporta dall'Italia prodotti alimentari (pasta, riso, pomodori in scatola, fagioli in scatola, olio d'oliva, formaggio, biscotti, bibite, farina di cocco, spezie varie) e non (additivi ed impianti per industria alimentare-enologica, detersivi, carta igienica etc). La Società importa direttamente da fornitori con i quali collabora ormai da 15 anni, i quali organizzano il raccolto del prodotto direttamente alla fonte nei boschi, senza intermediari. Da noi potrete trovare funghi porcini (boletus edulis) nei vari sistemi di lavorazione e nelle diverse tipologie: essicato con essicatoio, essicato naturalmente, congelato, salamoia. Se siete interessati all'importazione diretta di funghi freschi possiamo organizzarvi il punto di raccolta. La società, avendo lavorato da più di trent’anni nei mercati dell’ex Jugoslavija e Ungheria, offre inoltre consulenza per eventuali investimenti nei paesi citati, con ricerca di magazzini, depositi, operatori specializzati in vari settori, studi di consulenza legale ed evetuali responsabili di filiali estere o Società assestanti.

Un reparto della Societa’ segue anche l’export di taluni articoli medicali come aghi per glicemia delle migliori case produttrici mondiali come la Beckton Dickinson e la Novonordisk.

Nell' anno 2014 abbiamo iniziato un nuovo progetto di investimenti con una società croata con la quale collaboriamo da più di 30 anni, della zona croata della Podravina, famosa per la coltivazione della camomilla. Qui, anche grazie al terreno, la camomilla ha un sapore più dolce, rispetto a quella proveniente da altre zone dove ha un sapore più amarognolo. Si è partiti con la semina di camomilla su una superficie di 65 ettari. Purtroppo però, causa forti piogge, il prodotto della stagione 2014 è stato molto scarso, ma è servito come prova. Quest’anno i campi seminati sono raddoppiati raggiungendo i 130 ettari. Il raccolto si preannuncia buono. La semina di camomilla è stata fatta tutta su campi abbandonati da anni, quindi liberi da pesticidi ed altri preparati usati per le coltivazioni di prodotti quali mais ecc. Per l‘essicazione sono stati installati dodici essiccatoi nuovi dedicati solo all’essicazione della camomilla e non di altri prodotti quali tabacco ecc. Per lavorare la camomilla essiccata, abbiamo un impianto completamente nuovo a sistema chiuso ,che parte dalla lavorazione della camomilla essiccata con il taglio dello stelo, prosegue con l'eliminazione di tutte le impurità con magneti ,ventilatori e setacci (sabbia, insetti, eventuali metalli), poi con la separazione della parte setacciata dal resto fino al confezionamento in cartoni per quanto riguarda il fiore ed in sacchi kraft per quanto riguarda invece la camomilla setacciata. Per una parte di campi seminati abbiamo iniziato la procedura per l’abilitazione alla produzione di camomilla biologica. I primi raccolti di prodotto biologico sono previsti per l’anno 2017.
Attualmente disponiamo di camomilla fiore puro per erboristerie o confezionamento, camomilla setacciata per confezionamento in bustine, camomilla esbo per macinazione, per trasformazione in camomilla solubile o per estrazione. Abbiamo poi la ligula della camomilla (petalo del fiore) per estrazione e preparazione di olio blu.